lavorazione-artigianale

L'artigianalità passa tra le nostre mani...

Il marchio Cristiano Gualtieri riassume tutta la nostra passione per le calzature, una passione iniziata 35 anni fa, tramandata dal nonno Attilio che iniziò a lavorare come ciabattino emigrato dal Venezuela al figlio Vincenzo creatore nel 2002 del nostro marchio, che adesso è alla terza generazione. Da 3 anni abbiamo deciso di esporre e raccontare le nostre creazioni sul nostro sito, cercando di far capire a chi ci guarda che tutto ciò che raccontiamo è vero ed è frutto di tanto lavoro e sudore.

Raccontare l’artigianalità e l’arte manifatturiera non è un lavoro semplice. Il nostro mestiere ha una storia secolare, abbiamo vissuto processi evolutivi che hanno cambiato radicalmente il modo di vedere e di lavorare una scarpa. La figura del calzolaio ha assunto con il tempo un valore tanto importante quanto ricercato e il Made in Italy negli ultimi decenni incarna alla perfezione questo mestiere, l’arte di lavorare “a mano”, di creare con una semplice forma in plastica un prodotto che suscita emozioni e soddisfazioni.

seconda-slide

Ci sono alcuni dettagli a cui siamo particolarmente attenti, possono sembrare banali ma vi assicuriamo che invece hanno un’importanza fondamentale! Prima di mettere sul mercato un modello, analizziamo la forma fino all’ultimo millimetro, facciamo decine di modifiche affinchè la scarpa, una volta “montata” sulla forma aderisca e fasci perfettamente, un lavoro minuzioso che si può fare solo se si ha una conoscenza approfondita della modelleria e che solo chi ha chiuso scarpe a mano riesce a vedere, questo lavoro risulterà fondamentale quando il nostro cliente andrà ad indossare la sua scarpa, poiché la troverà comoda in alcuni punti fondamentali (collo piede, tacco, caviglia e malleolo) sono parti che assicurano al piede sollievo e comodità. Molti usano le scarpe ogni giorno per tutti i giorni, magari per lavoro o per le loro giornate importanti, quindi uno studio approfondito della forma risulta essenziale ai fini della comodità.

terza-slide

Senza dubbio la vera scarpa ITALIANA deve avere un corpo interno pulito e di qualità, la cosiddetta “fodera”. Usiamo da sempre la fodera in vitello in concia vegetale ad acqua, lavorate da concerie Italiane, famose per la loro produzione, la fodera in vitello è senza dubbio la migliore in termini di morbidezza, poiché presenta grinze o pieghe ed è fresca, una fodera vegetale e conciata ad acqua, che fa rimanere il piede asciutto e riposato in qualsiasi condizione, essendo una fodera corposa e di ottima fibra respinge tutti gli agenti sporchi che possono attaccare i nostri piedi.

prima-slide

La lavorazione di tutte le parti che compongono la scarpa è essenziale, la precisione dell’orlatura e dell’assemblaggio della tomaia richiede massimo impegno ed una precisione chirurgica, anche le semplici cuciture hanno bisogno di destrezza e mani esperte, allo stesso tempo anche la scarnitura e l’assottigliamento della pelle gioca un ruolo chiave, processi che rendono la scarpa leggera e morbida.

lavorazione-cristiano-gualtieri-4
lavorazione-cristiano-gualtieri-5

La comodità è senza dubbio il valore aggiunto delle nostre calzature, il principale pregio per cui i nostri clienti continuano a sceglierci, grazie allo studio delle misure, alle suolette in FOAM estraibili e alle strutture con suole ammortizzanti come ad esempio la nostra FRESH, la nostra scarpa iconica che dal 2003 è presente in ogni nostra collezione. Tutto ciò è possibile perché restiamo artigiani e a gestione familiare da 30 anni, tutti i passaggi di una scarpa passano attraverso le nostre mani e i nostri occhi. Mettiamo al primo posto la qualità perché siamo consapevoli di non poter strutturare il nostro lavoro sui grandi numeri, poiché non riusciremmo ad assicurare lo stesso prodotto.

Nella nostra collezione trovate anche mocassini in suola microgomma con cucitura Blake, anfibi, polacchini e derby in pelli tinte a mano(leggere e flessibili) con suola VIBRAM , la selezione di sneakers dal target eterogeneo con lavorazione a cassetto come il modello ROBIN. La suola viene cucita con una macchina a braccio rotativo e rifinita con morbida pelle di vitello pieno fiore di ottima fibra e resistenza.

Ogni fase della lavorazione ed ogni passaggio passa tra le nostre mani, questo ci rende orgogliosi di portare avanti un’azienda sana ed Italiana, il nostro è un mestiere molto complicato e fatto di centinaia di passaggi, questo però ci permette anche di abbattere i costi di gestione, essendo produttori e venditori finali del nostro prodotto, riusciamo ad offrire una scarpa totalmente italiana ed artigianale ad un prezzo che non sarebbe così vantaggioso se fossimo industriali o avessimo agenti commerciali esterni. Ricordate che il MADE IN ITALY è un’arte che ci viene riconosciuta in tutto il mondo, difendiamola e sosteniamola insieme.

Carrello

loader